Produciamo capi di abbigliamento contemporanei,
realizzati nel rispetto del pianeta e dei suoi abitanti.

Da sempre il nostro obbiettivo è produrre capi di qualità superiore secondo i più elevati criteri di responsabilità ed etica. Ecco perché la sostenibilità è al centro di tutto ciò che facciamo, prendendo decisioni ben ponderate sui nostri partner, sulle nostre modalità di lavoro e sui materiali che utilizziamo. Essere attivamente coinvolti in ogni fase della nostra filiera, instaurare relazioni a lungo termine con i fornitori e con le fabbriche partner e avere una cultura aziendale innovativa, ci spinge costantemente ad andare oltre per fare davvero la differenza. 


DAL CAMPO 
AL NEGOZIO

Dal campo di cotone al prodotto finito il viaggio è lungo e noi miriamo a garantire sempre la massima responsabilità in ogni fase della complessa filiera. Il nostro cotone bio, proveniente dall’India, attraversa numerosi passaggi per trasformarsi da pianta di cotone a indumento finito e decorato da vendere in Europa.


LAVORIAMO SOLO CON COTONE 100% BIO E MATERIALI RICICLATI

In Stanley/Stella lavoriamo a stretto contatto con i fornitori per acquistare solo le migliori materie prime, coltivate o prodotte con metodi che non arrecano danno alle persone, agli animali e all’ambiente. Utilizziamo solo cotone indiano certificato 100% bio dal GOTS, poliestere riciclato cinese e altri materiali sostenibili come il Modal®.




ABBIAMO LE MIGLIORI CERTIFICAZIONI

La nostra filiera di approvvigionamento è certificata da diversi organismi e standard indipendenti. Ogni certificazione dimostra che lavoriamo per costruire sane prassi ambientali e un maggiore rispetto del pianeta, in ogni singola fase.

                    







VERIFICHIAMO OGNI FASE DEL PROCESSO

Per garantire la sicurezza di tutti i nostri lavoratori, lavoriamo a stretto contatto con la Fair Wear Foundation(FWF) e sosteniamo i nostri partner nel loro approccio alla responsabilità sociale d’impresa (RSI). Abbiamo inoltre adottato una serie di meccanismi che garantiscono condizioni di lavoro dignitose, tra cui un codice di condotta interno, report mensili e visite giornaliere alle nostre fabbriche partner.






NON È UN SEGRETO CON CHI LAVORIAMO

Per noi, la trasparenza è fondamentale; per questo rendiamo noti i nomi e gli estremi di contatto di tutti i nostri fornitori. Attualmente, lavoriamo solo con cinque fabbriche partner in Bangladesh e una in Cina, il che ci aiuta ad instaurare relazioni basate sul reciproco sostegno, collaborazione ed a lungo termine.






SIAMO CONSAPEVOLI DEL NOSTRO IMPATTO AMBIENTALE

Raccogliamo dati lungo tutta la nostra filiera di approvvigionamento per comprendere meglio il nostro impatto ambientale e per contribuire a ridurlo al minimo. Per quanto concerne le acque reflue, tutte le nostre fabbriche partner sono dotate di impianti di trattamento avanzati, che rimuovono gli elementi tossici dall’acqua per garantirne un riutilizzo sicuro.








VALUTIAMO COSTANTEMENTE NUOVE INIZIATIVE PER LA SOSTENIBILITÀ

Sappiamo bene che non esiste una formula magica per la sostenibilità, ma ci piace sperimentare modi sempre nuovi e innovativi di lavorare, per avere un impatto positivo sul pianeta e sui suoi abitanti. Dal sostegno finanziario di negozi a prezzi equi nelle nostre fabbriche partner, al riciclaggio degli scarti tessili, al contributo per l'acquisto di bici elettriche per il personale del nostro quartier generale, sviluppiamo costantemente nuove idee per fare la differenza.








IL VALORE 
DELL’ESPERIENZA SUL CAMPO


Trasparenza e cooperazione sono gli elementi fondamentali del nostro lavoro per la sostenibilità; per questo offriamo al nostro personale l’opportunità di recarsi almeno una volta in Bangladesh, per vedere con i propri occhi il processo di produzione. Piccoli gruppi di circa 5 persone trascorrono 3 giorni a Dhaka e dintorni, visitando un centro di ricerca sul cotone, un impianto di filatura e una delle nostre fabbriche partner, facendo inoltre conoscenza con i colleghi del nostro Bangladesh Liaison Office. Tutti tornano trasformati da questa esperienza e con una maggiore comprensione di come vengono prodotti i capi Stanley/Stella. Inoltre, il nostro team Sostenibilità si reca regolarmente in India per portare avanti il suo lavoro sulla tracciabilità del cotone. Qui sotto, alcune foto dei nostri ultimi viaggi a Dhaka e nello stato del Telangana, in India, nel 2019 e nel 2020.




PER SAPERNE
DI PIÙ


SUSTAINABILITY 
REPORT

Ogni anno pubblichiamo un'informativa sul nostro lavoro per la sostenibilità che illustra i materiali utilizzati, le certificazioni, l’impronta ambientale e le ultime iniziative aziendali.



FAIR WEAR FOUNDATION REPORT

Siamo fieri di essere membri della FWF sin dal 2012 e ogni anno pubblichiamo un report che illustra le nostre attività a sfondo sociale e ambientale e i risultati del monitoraggio e delle misure di rimedio in ciascuna delle nostre fabbriche partner.

È FRA I MARCHI MONDIALI PIÙ SOSTENIBILI

Stanley/Stella è stata inserita da Textile Exchange tra i primi 16 marchi mondiali nell’approvvigionamento di materiali sostenibili. 


Caricamento
Caricamento